OnePlus 5t dopo 6 mesi: TOP!

DSC01774

Rilasciato il 16 novembre 2017, il OnePlus 5t, ha da subito stupito ogni possibile acquirente, per lo straordinario rapporto qualità prezzo. Infatti l’Hw da top di gamma e le prestazioni fulminee, rendevano lo smartphone uno dei migliori sul mercato. Nel corso del tempo sono stati rilasciati vari firmware upgrades. La domanda sorge dunque spontanea: Come si comporta OnePlus 5t dopo 6 mesi?

Aggiornamenti e miglioramenti:

Nel corso del tempo è arrivato Android in versione 8.0 Oreo, che oltre ai miglioramenti

DSC01780

grafici, ha introdotto freschezza e novità in un sistema che già dapprima regalava soddisfazioni.

Grazie a questo grandissimo upgrade, la status bar si è tinta di bianco, sono arrivati i toggle in stile 3d touch che si attivano esercitando un a pressione prolungata sulle icone delle varie apps, e sono stati inoltre aggiunti i notification dots sulle icone delle apps.

Fotocamere:

DSC01770

Per quanto riguarda invece il reparto fotocamere, hanno entrambe subito dei miglioramenti. Particolarmente la seconda fotocamera, il quale scopo non si inizialmente intuiva, invece adesso, in situazioni di scarsa illuminazione, riusciremo ad ottenere degli ottimi scatti, a volte senza alcun segno di movimento, anche se la mancanza della stabilizzazione ottica si fa sentire. Il reparto fotocamera di OnePlus 5t rimane molto solido confronto ai suoi avversari, anche se forse inferiore a Note 8 e S9 plus.

Batteria:

La durata della batteria è stata anche essa rivista. Dalle 5 ore di schermo che riuscivamo ad ottenere con la vecchia versione di Android Nougat, con Oreo riusciremo a spremerlo fino a 6 ore di schermo, facendone comunque un uso intenso, ma non stressante.

Conclusioni:

DSC01767

In conclusione, OnePlus in prossimità di lancio del nuovo OP6, non ha dimenticato della versione 5t, ma ha contribuito a maturare sempre di più questo prodotto. Il prezzo pubblico di Op5t è di 499€ versione 6/64 gb e di 560€ per la versione 8/128 gb, e anche in prossimità di un OnePlus 6, sempre più borderless, puo valere ancora la pena prenderlo in considerazione.

-Salvatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...