La valanga rosa

14 Gennaio 2018: semplice data penserete voi. Beh, non è esattamente così perché proprio quel giorno è stata scritta la storia dello sci e in generale dello sport italiano: nella discesa di Bad Kleinkirchheim, in Austria, l’Italia ha infatti conquistato l’intero podio grazie a Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini.
La Goggia riesce a trionfare sulle compagne con condizioni meteo non ottimali, tant’è che prima della partenza si è deciso di abbassare l’altitudine della stessa; questo ha comportato la rimozione del piano, ma anche la parte alta, pertanto la tecnica era fondamentale. Persino la stella americana Lindsey Vonn fu costretta a scendere con il freno a mano tirato, situazione che non intimorì le italiane che affrontarono con coraggio la gara. La stessa Sofia Goggia dichiarerà che mai nessuno potrà fermare “le terribili della neve.”

Sofia Goggia ha tagliato il traguardo nello spettacolare tempo di 1’04”00, seconda Federica Brignone a 1”10 e Nadia Facchini che va a completare il podio terminando la gara a 1”45 riuscendo nell’impresa di una storica tripletta. Come non essere positivi in vista delle Olimpiadi invernali in Giappone?

Fonte: Gazzetta Dello Sport.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...